SETTIMELLO – GRIGNANESE 3-0

Gli ospiti giocano meglio il primo tempo ma a parte qualche calcio d’angolo non riescono mai ad impensierire seriamente né la nostra difesa né tanto meno il portiere Fiori che effettua l’unica vera parata della partita su una svirgolata infelice di Fallani a metà del primo tempo. Nella prima parte della gara, nonostante le poche occasioni, prima Bovicelli colpisce il palo a pochi passi dalla porta, poi Calugi sblocca il risultato con un diagonale lento ma che riesce a battere il portiere avversario.
Nel secondo tempo i ragazzi di Mr Tanganelli rischiano una sola volta di subire il pareggio ma trovano poi il raddoppio con incursione di Lombardi che parte da metà campo e raggiunge indisturbato il limite dell’area, passa a Calugi che prova a rendere al compagno ma la palla viene intercettata da un difensore avversario che si traveste da attaccante e nel tentativo di buttare la palla fuori centra la porta battendo il proprio portiere. La partita sembra ormai chiusa ma i neroverdi finiscono in 10 per l’espulsione di Calugi colpevole di aver protestato con l’arbitro. Nonostante l’inferioritá numerica a 5 minuti dal termine arriva la terza rete: Nudo vince un contrasto a centrocampo con il suo diretto marcatore e si invola da solo verso la porta, arriva davanti al portiere e piazza la palla in rete chiudendo definitivamente la partita.
Partita non esaltante sotto il profilo del gioco
con molti errori di impostazione sia da una parte che dall’altra.

Migliore in campo – Lombardi: detta legge sulla fascia destra dando sostanza e qualità in fase offensiva

Be the first to comment

Leave a Reply